Come parlare con sicurezza in 6 passi

Come imparare a parlare con sicurezza - 6 passi Motivazione

Indipendentemente dalla professione e dalle mansioni svolte, è importante capire come parlare in modo sicuro ed efficace. La capacità di parlare con sicurezza può aiutarvi a eccellere nel vostro ruolo e nella vostra futura carriera.

Dedicando del tempo alla ricerca di suggerimenti che vi aiutino a parlare con sicurezza, potete iniziare a esercitarvi e a migliorare le vostre capacità oratorie al lavoro. In questo articolo definiamo le abilità oratorie, esaminiamo perché sono importanti, forniamo suggerimenti per migliorare le vostre abilità oratorie e discutiamo di come diventare più sicuri quando si parla.

Cosa sono le abilità oratorie?

Le abilità oratorie sono quelle che aiutano le persone a interagire tra loro e a trasmettere messaggi. In un contesto professionale, le persone usano le abilità oratorie quando fanno presentazioni, incontrano i clienti, collaborano con i colleghi o fanno domande ai superiori. Ecco alcuni esempi di abilità oratorie:

  • Comunicazione interpersonale: La comunicazione interpersonale è la capacità di adattare il linguaggio che si usa a seconda dell’interlocutore. Ad esempio, si parla con il proprio superiore diretto in modo diverso rispetto a un cliente o a un collega.
  • Ascolto attivo: L’ascolto attivo è il processo attraverso il quale le persone usano segnali non verbali come il contatto visivo, il cenno del capo, la posizione del corpo, la presa di appunti e il sorriso per trasmettere il loro interesse per l’interlocutore. Anche i piccoli gesti verbali contribuiscono a un buon ascolto attivo. L’ascolto attivo è importante perché può capitare di dover rispondere a domande dopo la presentazione. Inoltre, quando si trasmette la propria attenzione, si mantiene l’interlocutore impegnato nella conversazione.
  • Persuasività: La persuasività è un’abilità che permette di motivare altre persone a partecipare a un’idea o a un progetto attraverso l’uso del linguaggio.
  • Conoscenza del vocabolario: La padronanza del vocabolario è un’abilità importante in quanto le parole utilizzate influiscono sulla comprensione del pubblico e sulla vostra credibilità professionale.

Perché le abilità oratorie sono importanti?

Avere ottime capacità oratorie è importante per diversi motivi. Ecco alcuni esempi di come si può beneficiare della capacità di parlare in modo efficace in un ambiente professionale:

  • Migliora la vostra occupabilità durante i colloqui di lavoro: Quando ci si candida per un posto di lavoro, avere un’ottima capacità di parlare può aiutare a presentarsi come un candidato qualificato e di bella presenza. La vostra capacità di articolare le vostre idee e di discutere le vostre qualità occupazionali aiuta i datori di lavoro a immaginarvi nella loro azienda. Inoltre, li aiuta a determinare se siete in grado di condurre presentazioni o di interagire con i clienti.
  • Aumenta le possibilità di ottenere promozioni interne: Dimostrando buone capacità oratorie nel vostro attuale posto di lavoro, dimostrate al vostro datore di lavoro che siete in grado di comunicare idee e condurre presentazioni. Questo potrebbe aiutarvi a candidarvi a ruoli di leadership o a ottenere responsabilità più elevate nel vostro ruolo attuale.
  • Ispira il cambiamento e influenza le decisioni aziendali: Come professionista, la capacità di parlare in modo efficace attraverso una comunicazione chiara e un linguaggio persuasivo può influenzare il vostro successo sul lavoro. Sapete infatti come usare il linguaggio per trasmettere idee agli altri e incoraggiarli a vedere i potenziali benefici delle vostre idee.
  • Aiuta a promuovere relazioni positive sul posto di lavoro: La capacità di parlare è importante anche perché aiuta a sostenere le conversazioni con i colleghi. In questo modo, è possibile stabilire con loro legami significativi che migliorano le attività di squadra e la cultura del posto di lavoro.
  • Previene gli errori di comunicazione grazie alla chiarezza e al linguaggio: Capire come parlare in modo efficace aiuta a formulare domande e risposte in modo facile da comprendere. In questo modo si garantisce che voi e i vostri colleghi manteniate un flusso di lavoro produttivo.

Come parlare con sicurezza

Dovete essere in grado di parlare con sicurezza sia che stiate cercando di convincere un cliente a rinnovare il contratto, sia che stiate convincendo un superiore a sostenere la vostra idea o che stiate facendo una presentazione di lavoro. Esaminate questi passaggi per capire come diventare più sicuri quando si parla:

1. Accogliere le proprie debolezze

Se volete diventare più sicuri di voi stessi quando parlate di fronte a un gruppo o esprimete le vostre idee, dovete innanzitutto accettare le vostre debolezze. Ciò significa accettare di commettere errori e di imparare da essi. In questo modo, potrete alleviare le vostre preoccupazioni e migliorare lentamente la vostra sicurezza quando parlate sul posto di lavoro.

2. Datevi il tempo di preparare quello che dovete dire

Sia che dobbiate fare una presentazione, sia che vogliate esporre un’idea a un superiore, concedervi un tempo adeguato per esercitarvi e pensare al vostro messaggio può aiutarvi ad acquisire maggiore sicurezza. A tal fine, scrivete le vostre idee, create uno schema e provate la vostra presentazione più volte.

3. Mantenere il contatto visivo

Mantenere il contatto visivo con il pubblico può aiutare a trasmettere sicurezza, anche se si è nervosi. Quando parlate di fronte a gruppi numerosi in occasione di riunioni o eventi, stabilite un contatto visivo con alcune persone diverse per mostrare la vostra attenzione all’intero pubblico. Potete anche concentrarvi sulla parete alle spalle del vostro pubblico per aiutarvi a concentrarvi. Quando si parla con una sola persona, bilanciare il contatto visivo con brevi pause.

4. Limitare la quantità di domande che si fanno

Quando si presenta un’idea o una presentazione, si può trasmettere sicurezza evitando di trasformare affermazioni definitive in domande. Per esempio, dire: “Potremmo cambiare i canali di distribuzione, forse?” dà l’impressione di essere indecisi. Dite invece: “Dovremmo cambiare i nostri canali di distribuzione per ridurre le spese di vendita all’ingrosso”.

5. Consentire all’interlocutore di iniziare la conversazione nei momenti di silenzio.

Durante le conversazioni, potreste sentire il bisogno di parlare nei momenti di silenzio. Tuttavia, questo può portare a dire qualcosa di non correlato al messaggio o all’idea iniziale. Pertanto, è necessario esercitarsi a sopportare i momenti di silenzio dopo aver parlato. Questo fa sì che anche il pubblico contribuisca alla conversazione.

6. Essere se stessi

Lasciare trasparire la propria personalità è un aspetto importante per essere sicuri di sé quando si parla. Inoltre, aiuta le conversazioni a fluire in modo naturale e può aiutare il pubblico a entrare in contatto con voi durante le presentazioni.

Suggerimenti per migliorare le capacità di parlare

Ci sono diversi modi per migliorare le vostre capacità di parlare sul posto di lavoro. Esaminate i seguenti suggerimenti per migliorare le vostre capacità oratorie.

Stabilite piccoli obiettivi all’inizio

Lo sviluppo di eccellenti capacità oratorie richiede tempo, proprio come le buone abitudini. Iniziare a fissare obiettivi tangibili aiuta a mantenere la motivazione e a creare una solida base per lo sviluppo delle proprie capacità. Esempi di piccoli obiettivi sono mantenere il contatto visivo durante una conversazione al giorno o chiedere a un collega se ha bisogno di ulteriori chiarimenti su qualcosa che avete detto.

Ampliare il vocabolario

L’uso delle parole giuste del vocabolario influisce sul modo in cui il pubblico interpreta il significato del vostro messaggio e se è d’accordo con esso. È quindi importante riflettere sulle parole che utilizzate quando fate presentazioni, parlate con i clienti o proponete idee commerciali. Ricercate parole efficaci del vocabolario commerciale e provate a inserirle nel vostro discorso per vedere come reagisce il pubblico. Alcuni esempi di parole del vocabolario aziendale sono: dare priorità, ottimizzare, trarre profitto, distribuire o implementare.

Chiedere un feedback

Il feedback è un modo efficace per identificare le aree in cui dovete migliorare le vostre capacità oratorie. Ad esempio, dopo aver tenuto una presentazione durante una riunione, inviate un’e-mail al vostro diretto superiore e chiedetegli se ha un feedback costruttivo da offrire. Potete anche chiedere ai vostri colleghi. Questo vi aiuterà a determinare uno o più modi per migliorare il vostro modo di parlare per la presentazione successiva.

Offritevi come volontari per condurre le presentazioni alle riunioni

Il modo migliore per migliorare le proprie capacità oratorie è la pratica. Pertanto, approfittate delle opportunità di parlare in pubblico per acquisire maggiore sicurezza e strategie di conversazione. Potete farlo parlando direttamente con il vostro supervisore o manager, in modo che capisca i vostri obiettivi.

Fare delle pause se non si è sicuri di cosa dire

Che si tratti di una presentazione o di una conversazione individuale, è necessario assicurarsi di raccogliere i propri pensieri per poter trasmettere un messaggio chiaro. Se dimenticate quello che volete dire, siate onesti con il vostro pubblico e usate una frase del tipo: “Fammi pensare a come formulare meglio questo concetto” o “Fammi pensare a un esempio”. Questo vi dà il tempo di pensare e dimostra il vostro desiderio di trasmettere un messaggio chiaro e conciso.

Iscrivetevi a un corso di comunicazione online

Esistono numerosi corsi online che aiutano i professionisti a sviluppare le capacità di parlare in pubblico e a imparare a comunicare efficacemente in un contesto aziendale. Potete completare questi corsi secondo i vostri ritmi e ottenere una certificazione di comunicazione per migliorare il vostro curriculum.

Esercitarsi a tenere conversazioni con le persone durante la giornata

La pratica è una parte fondamentale dello sviluppo di eccellenti capacità oratorie. Iniziando le conversazioni, si può acquisire sicurezza e sviluppare metodi migliori per parlare con gli altri. Ad esempio, si possono esercitare le capacità di ascolto attivo o l’uso di parole del vocabolario.

Vota questo articolo
tandempsicologia.it

Adblock
detector